Pugilato: Kulabdam sconfitto per il titolo WBA asia

0
388

 

Andava oggi in scena a Bangkok l’attesissimo match di pugilato che vedeva Kulabdam opposto a Sangarthit Looksaikongdin che era stato sospeso per l’ emergenza covid.

Kulabdam si piega ai punti in 10 riprese al giovanissino Sangarthit Looksaikongdin (16 anni) , che cosi’ viene dichiarato nuovo campione WBA ASIA 147 libbre.

Nulla da fare per la superstar della muay thai che, partendo dall’angolo blu e pur sempre avanzando, non riesce mai ad intimorire il suo avversario che conquista il titolo continentale controllando l’incontro con agilita’.
Il nuovo campione di pugilato WBA Asia, Sangarthit Looksaikongdin (แสงอาทิตย์ ลูกทรายกองดิน), seppur solo 16 anni ha già titoli di tutto rispetto anche nella Muay Thai amatoriale e professionistica
–  medagliatl all’Ifma 2017 58.0kg
–  medaglia all’Ifma 2018 63.5kg
– Marathon Muay Thai Championship Toyota Hilux Revo, Stadium4 ,2019 140 Ib
– The Fighter Championship 147 Ib
Un fighter da seguire sicuramente!
Previous articleDeksakda Sor-Jor Tongprajin fermato dalla bilancia
Next articleFLASH NEWS: Riapertura degli stadi al pubblico
Emmanuele Corti: inizia a praticare la muay thai in giovane eta' a Trieste (Italia) cominciando a combattere sin da subito in gala prestigiosi assieme ai top thailandesi e astri nascenti quali i fratelli Petrosyan. Dopo un periodo di esperienze lavorative che lo portano all'estero, approda in Thailandia a titolo definitivo nel tardo 2011 coronando il sogno della sua vita, cioe' quello di aprire un muay thai camp (Sitjemam). A partire da quell'anno segue attivamente la preparazione dei fighters del suo camp e a fine carriera agonistica ha rappresentato i colori del Muay Farang team in eventi di grande rilievo nel continente asiatico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here